“Ateismo devoto”, un male storico che si perpetua

Aleteia · 17/10/2019

[…] Alle parole scritte da questo influencer sovranista su VK mi hanno rimandato quelle del gesuita Giovanni Sale, che nel numero de La Civiltà Cattolica in uscita tra due giorni ha pubblicato un prezioso articolo dal titolo “Mussolini, ateo devoto”. Introducendo il tema, il noto storico contemporaneo ha scritto: “In questo articolo non intendiamo ripercorrere né la vicenda umana di Mussolini né la storia del fascismo, su cui esiste una ricca e documentata bibliografia, ma soltanto il rapporto, per lo piú ambiguo e opportunistico, che il Duce ebbe con la religione e la fede cristiana”. […]

Leggi tutto su Aleteia

Correlati

Mussolini, ateo devoto

Il contesto dell’articolo. Di recente si sono occupati della controversa figura di Benito Mussolini e del fascismo, non solo gli storici di professione, ma anche la stampa e alcuni importanti scrittori. Quest’anno il premio Stre­ga 2019 è stato vinto da...