Alla ricerca di Dio in tutte le cose

L'Osservatore Romano · 02/11/2021

«Poco tempo fa ho letto qualcosa di una chiarezza che ha fatto tremare, non dico la politica italiana, ma sicuramente almeno la Chiesa italiana!»: queste le parole di Papa Francesco nell’abbracciare padre Bartolomeo Sorge dopo aver letto su «La Civiltà Cattolica» una sua riflessione sulla storia della Chiesa italiana dal Convegno ecclesiale del 1976 a oggi. Quell’articolo è quasi il testamento di una vita spesa ad affrontare il tema dei cattolici in politica: non una generica ispirazione ideale, ma un progetto originale di società che si propone di giungere alla democrazia matura (Bartolomeo Sorge, Un «probabile sinodo» della Chiesa italiana? Dal I Convegno ecclesiale del 1976 a oggi, in «La Civiltà Cattolica» III , 2019, pagine 449-458). E soprattutto da direttore de «La  Civiltà Cattolica»  (1973-1985) padre Sorge ha segnato la vita italiana grazie alla sua capacità di interpretazione della vita politica ed ecclesiale. […]

Leggi tutto su L’Osservatore Romano.

Correlati

Un «probabile Sinodo» della Chiesa italiana?

Quarantatré anni fa si è tenuto a Roma il primo grande Convegno nazionale della Chiesa italiana sul tema «Evangelizzazione e promozione umana», allo scopo di verificare in che misura il Concilio Vaticano II, a 10 anni dalla conclusione, fosse stato...