ANTONIO SPADARO (ED.)

PERCHÉ UN SINODO PER L’AMAZZONIA?

13,00

Papa Francesco ha convocato per l’ottobre del 2019 un’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi sul tema «Amazzonia, nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale». Perché dedicare un incontro di questo livello a una regione specifica del mondo?

Il volume che presentiamo raccoglie i contributi di documentazione e riflessione proposti dalla rivista La Civiltà Cattolica in questi ultimi mesi. Si tratta di uno strumento in grado di offrire una chiave interpretativa utile a comprendere lo sviluppo di questo cammino sinodale. Un cammino che riguarda tutti.

Il territorio dell’Amazzonia comprende infatti parte di Brasile, Bolivia, Perù, Equador, Colombia, Venezuela, Guyana, Suriname e Guyana francese e rappresenta per il pianeta una delle maggiori riserve di biodiversità, di acqua dolce, più di un terzo dei boschi primari del pianeta.

Crisi climatica ed ecologica, necessità di una Chiesa sempre più missionaria, opzione preferenziale per i poveri e mancanza di sacerdoti: occuparsi di Amazzonia significa occuparsi non di questioni locali o settoriali, ma di che futuro vogliamo per il mondo, e anche per la Chiesa.

Disponibile

Categoria: