di Redazione

pag. 105

QUALE LOTTA AL TERRORISMO? CINQUE ANNI DOPO L'11 SETTEMBRE 2001

Subito dopo l’attentato terroristico dell’11 settembre 2001 il presidente G. W. Bush dichiarò «guerra» al terrorismo, intervenendo militarmente prima in Afghanistan e poi in Iraq. La strada imboccata per combattere il terrorismo è stata quella giusta o sarebbe stato necessario...


di Giovanni Sale

pag. 114

LE «DIMISSIONI» DI DON STURZO DA SEGRETARIO DEL PPI

La recente apertura dell’Archivio Vaticano relativo al pontificato di Pio XI (1922-39) darà nuovo slancio agli studi storici concernenti i difficili e spesso contrastanti rapporti tra la Chiesa cattolica e i nuovi Stati totalitari negli anni tra le due guerre...


di Giuseppe De Rosa

pag. 127

EVOLUZIONE DEI VIVENTI E FEDE CRISTIANA. CREAZIONE ED EVOLUZIONE

Che cosa dice la fede cristiana sui problemi scientifici e filosofici posti dall’evoluzione dei viventi? L’affermazione fondamentale è che tutto ciò che esiste è creato liberamente e per amore da Dio, ed è da lui guidato secondo un «disegno». Perciò...


di Giandomenico Mucci

pag. 138

UN ARTICOLO DI GUSTAVO ZAGREBELSKY

L’articolo discute due affermazioni contenute in un intervento a stampa dell’illustre giurista torinese. L’una riguarda la relazione verità-carità nella Chiesa, l’altra il modo di concepire il principio del male minore.


di Luciano Larivera

pag. 144

IL PROGRAMMA NUCLEARE IRANIANO

Lo scorso 31 maggio gli Stati Uniti si sono dichiarati disponibili al negoziato con l’Iran insieme a Francia, Germania, Gran Bretagna, Russia e Cina, ma a una condizione: la sospensione, verificabile, dei programmi di arricchimento dell’uranio. Il rappresentante della politica...


di Ferdinando Castelli

pag. 158

GLI INQUIETANTI INTERROGATIVI DI UN ROMANZO DI K. ISHIGURO

Fin dove è lecito spingere le frontiere della scienza e della tecnologia? Il miraggio della salute fisica, dell’eliminazione del dolore e delle malattie giustifica la creazione di individui che accettano di diventare schiavi, senza opporre resistenza? Su questi gravi interrogativi...


di Giovanni Marchesi

pag. 166

BENEDETTO XVI RITORNA NELLA «SUA» BAVIERA (9-14 SETTEMBRE 2006)

Il viaggio del Papa in Baviera nel mese di settembre ha avuto risonanza mondiale soprattutto per le sue omelie, che avevano come filo conduttore il rapporto tra ragione e fede e la critica della ragione illuminista e positivista. Purtroppo un...


di Michele Simone

pag. 176

LA MANOVRA FINANZIARIA PER IL 2007

Lo scorso 3 ottobre il ministro Padoa Schioppa ha illustrato alla Camera la manovra finanziaria per il 2007, che comprende sia un decreto legge in materia tributaria e finanziaria sia la legge finanziaria e quella di bilancio, oltre ad alcuni...


di Edmonf Farahian

pag. 185

I 34 GIORNI DELLA CRISI ISRAELO-LIBANESE

Il conflitto tra Israele e Libano, che ha infiammato il Vicino Oriente tra il luglio e l’agosto scorsi, è ricostruito nelle sue cause e nel succedersi giornaliero degli avvenimenti, che hanno procurato alle due parti lutti e rovine. Con la...


di Redazione

pag. 196

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA

Cattaneo E. 198 - Consonantia salutis 198 - Contini R. 202 - Dinamiche (Le) assistenziali in Europa 208 - Farrugia M. 204 - Garribba D. 198 - Gentile da Fabriano e l’altro Rinascimento 206 - Giudei o cristiani? 198 -...


di Virgilio Fantuzzi

pag. 209

FILM IN BIBLIOGRAFIA: BELLE TOUJOURS

a cura di V. FANTUZZIBelle toujours (Francia, 2006). Regista: MANOEL DE OLIVEIRA. Interpreti principali: M. Piccoli, B. Ogier, R. Trepa, L. Baldaque, J. Buisel.Presentato alla recente Mostra del cinema di Venezia, dove il suo autore, Manoel de Oliveira «patriarca» del...