VIOLENZE E DISCRIMINAZIONI SULLE DONNE

Quaderno 3613

pag. 79

Anno 2001

Volume I

Prendendo lo spunto dal recente Rapporto 2000 dell’UNFPA sulla popolazione nel mondo, la cronaca riporta i dati sulle violenze di vario tipo di cui le donne sono tuttora vittime nel mondo. Passando poi anche alle discriminazioni, si nota che violenze e discriminazioni di ogni genere hanno un rilevante costo economico. Un maggiore rispetto dei diritti delle donne e una loro promozione porterebbe cioè notevoli vantaggi anche dal punto di vista economico, sia familiare sia nazionale, oltre al rispetto dei diritti umani. Molto rimane ancora da fare in questo settore.

Acquista il Quaderno