VERSO LA VISITA DEL PAPA: IL PAESAGGIO RELIGIOSO IN SVEZIA

Quaderno 3991

pag. 3 - 14

Anno 2016

Volume IV

In vista della prossima visita di Papa Francesco in Svezia, il 31 ottobre, per partecipare alla commemorazione dei 500 anni della Riforma luterana, questo articolo intende delineare un’immagine del «paesaggio» religioso in Svezia, con particolare attenzione ai rapporti tra luterani e cattolici. Ne risulta che per molti aspetti la situazione religiosa in Svezia è diversa da quella dell’Europa del Sud.
Sebbene i rapporti ecumenici tra cattolici e luterani in Svezia siano migliorati gradualmente durante il Novecento, raggiungendo il culmine con la visita di Papa Giovanni Paolo II nel giugno del 1989, oggi c’è la sensazione che non si viva più nell’epoca delle grandi visioni ecumeniche.
La prossima visita del Papa dovrebbe offrire una risposta decisiva alla domanda: «Perché essere cristiani nel nostro tempo?».

Acquista il Quaderno

INTERVISTA A PAPA FRANCESCO. In occasione del viaggio apostolico in Svezia

Alla vigilia del suo viaggio apostolico in Svezia, svoltosi dal 31 ottobre al 1° novembre 2016, per partecipare alla commemorazione ecumenica dei 500 anni della Riforma luterana, papa Francesco ha rilasciato una lunga intervista a p. Ulf Jonsson, direttore della...

IL VIAGGIO DEL PAPA IN SVEZIA

«L’esperienza spirituale di Martin Lutero ci interpella e ci ricorda che non possiamo fare nulla senza Dio»: così, nell’antica cattedrale di Lund, il 31 ottobre, papa Francesco ha menzionato il riformatore, dopo 500 anni di conflitti e incomprensioni. L’invito a...