UN’UDIENZA DEL PAPA AGLI ZINGARI

Quaderno 3866

pag. 177

Anno 2011

Volume III

L’11 giugno 2011 Benedetto XVI ha ricevuto in Vaticano oltre 2.000 zingari di sette etnie diverse, provenienti da tutta l’Europa per un incontro organizzato dal Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti e da altre istituzioni ecclesiali. Nel suo discorso il Papa ha ricordato la storia dolorosa degli zingari, oggetto di rifiuto e anche di sterminio, come durante il nazismo, e la necessità di risolvere i loro problemi in un’Europa che abolisce le frontiere aprendo nuove possibilità, mentre agli zingari si chiede di rispettare la legalità e gli ordinamenti dei Paesi che li accolgono.

Acquista il Quaderno