UNA LETTERA DELLA CEI DI 50 ANNI FA

Quaderno 3827

pag. 453

Anno 2009

Volume IV

L’articolo ripropone una Lettera, scritta nel 1960, dell’episcopato italiano al clero. Suo oggetto: il laicismo. Se si prescinde da certi limiti dell’orizzonte culturale dell’epoca, ci si accorge che il documento conserva una sua validità quando descrive, da un lato, la natura, gli effetti e la strategia della mentalità laicista in Italia e, dall’altro, la riflessione a cui sono chiamati i cattolici per preservare la loro fede dall’azione corrosiva di una realtà ancora oggi operante. Infatti si vanno diffondendo anche fenomeni religiosi puramente emotivi e divaricazioni tra fede proclamata e pratica morale.

Acquista il Quaderno