TOLLERANZA E INTOLLERANZA

Quaderno 3747-3748

pag. 211

Anno 2006

L’editoriale riprende un tema assai dibattuto, intorno al quale le affermazioni di principio, sempre nobili e condivisibili, non si compongono spesso con la pratica. Di questa contraddizione fa le spese la Chiesa che, dall’esterno e dall’interno, conosce oggi una recrudescenza di quella intolleranza che nasce non dalla sana laicità ma dal laicismo. In ogni caso, è legittima la reazione dei cattolici che non assistono passivamente alle calunnie sulla loro fede e reagiscono chiedendo alla società aperta e liberale, che celebra il pluralismo, di dare spazio e ascolto anche alle loro ragioni.

Acquista il Quaderno