«THE SOCIAL NETWORK»

Quaderno 3854

pag. 165

Anno 2011

Volume I

Il film racconta, in forma romanzata, la storia di M. Zuckerberg, creatore di Facebook. Studente di Harvard, ha l’idea di costruire una «rete sociale», a partire dall’ambiente universitario, ricavandone un immenso patrimonio, ma anche condanne per denunce di ex-collaboratori. Il film presenta il mondo ambiguo della Rete, con le sue verità soggettive, i contrasti fra giovani esuberanti e adulti autoritari, la solitudine nonostante milioni di «amici», la mancanza di un amore autentico. L’Autore lavora nel Centro Culturale San Fedele di Milano.

Acquista il Quaderno