«THE MILLIONAIRE» DI DANNY BOYLE

Quaderno 3810

pag. 587

Anno 2009

Volume I

Il testo si interroga sui motivi per i quali il film The Millionaire del regista britannico Danny Boyle (produzione a basso costo, trama scontata, melodramma privo di scatti creativi) ha vinto ben otto Academy Awards durante l’ultima notte degli Oscar. Il successo del film è dovuto alla sua capacità di rispondere a un bisogno di riscatto e di giustizia, presente nelle nostre società, che percepiscono se stesse come luoghi di ingiustizia.

Acquista il Quaderno