SAPER CONVERSARE

Quaderno 3877

pag. 55

Anno 2012

Volume I

L’articolo commenta quel passo del Decreto conciliare sulla formazione sacerdotale nel quale gli alunni dei seminari sono esortati a imparare l’arte di conversare con modestia, finezza e carità. Come pista di riflessione, l’articolo propone i consigli di tre grandi autori del Seicento (La Bruyère, La Rochefoucauld, Gracián) che, pur essendo stati uomini di mondo, hanno scritto della conversazione in modo ancora oggi utile, anche per il clero. Questi si regoli soprattutto con la sapienza biblica: «Sii pronto nell’ascoltare e lento nel dare una risposta. Se conosci una cosa, rispondi al tuo prossimo; altrimenti metti la mano sulla tua bocca» (Sir 5,11-12).

Acquista il Quaderno