QUINDICI MALATTIE, DIECI CURE

Il Papa alla Curia e ai dipendenti vaticani

Quaderno 3950

pag. 180 - 188

Anno 2015

Volume I

Come ogni anno, il Papa ha voluto incontrarsi con i Superiori della Curia romana in occasione delle festività natalizie, ma quest’anno a tale incontro ne ha fatto seguire un altro con i dipendenti vaticani e le loro famiglie.

Nel primo, oltre ai consueti saluti e ringraziamenti, papa Francesco ha elencato quindici malattie a cui possono andare soggetti i «curiali», mentre nel secondo ha parlato delle cure da usare per rimediare alle malattie. Si tratta quindi di un discorso in due tappe che si completano a vicenda.

L’articolo offre una sintesi dei due discorsi e cerca di analizzarne le caratteristiche, evidenziando quale è stata probabilmente l’intenzione del Papa nell’indicare a tutti il cammino per la continua conversione a cui è chiamato ogni cristiano, ma tanto più chi è impegnato nel governo centrale della Chiesa.

Acquista il Quaderno

La riforma della curia romana

ABSTRACT — Il tema della riforma della Curia romana, ritornato di grande attualità con le recenti indicazioni di papa Francesco di ripensare un «aggiornamento» dell’apparato curiale, divenne centrale all’inizio della seconda sessione del Concilio Vaticano II nelle discussioni sul De...