QUALI PROSPETTIVE PER LA COALIZIONE DI CENTRO-SINISTRA?

Quaderno 3720

pag. 594

Anno 2005

Volume II

La cronaca esamina le divergenze emerse nella coalizione di centro-sinistra dopo la decisione della Margherita di presentare una propria lista nel proporzionale alle elezioni politiche del 2006. La reazione del candidato premier R. Prodi è stata amara, tanto da fargli parlare di «suicidio politico». Si tratta però di una semplice divergenza sulla valutazione delle prospettive elettorali. L’auspicio è che al più presto si ricostituisca l’unità possibile oggi nella coalizione, poiché i cittadini sono interessati soprattutto alle proposte per affrontare l’attuale crisi economica del Paese, alle quali sarebbe opportuno che si dedichi maggiormente il leader della coalizione.

Acquista il Quaderno