QUALE SPERANZA DAVANTI ALLA SOFFERENZA E ALLA MORTE DI UN BAMBINO?

Quaderno 3723-3724

pag. 251

Anno 2005

La sofferenza e la morte pongono sempre penosi interrogativi, ma essi sono particolarmente strazianti quando chi soffre e muore è un bambino. Psicologi e operatori pastorali offrono interessanti testimonianze sulla consapevolezza che i bambini gravemente malati hanno della propria situazione e sul corretto accompagnamento pastorale. Quando un bambino muore, una particolare assistenza è dovuta anche ai genitori, che soltanto alla luce della fede possono comprendere il significato salvifico di questo «riconsegnare» la loro creatura a Dio.

Acquista il Quaderno