PREGHIERA CRISTIANA E GUARIGIONE DALLA MALATTIA

Quaderno 3616

pag. 396

Anno 2001

Volume I

Se per un cristiano è più che lecito pregare Dio per ottenere la guarigione da qualunque malattia fisica o psichica, si deve porre la massima attenzione — soprattutto da parte di coloro che guidano incontri di preghiera comunitaria, liturgica o non liturgica — di non pervenire «a forme simili all’isterismo, all’artificiosità, alla teatralità o al sensazionalismo». In quest’affermazione si può cogliere il cuore del documento pubblicato nel mese di novembre dello scorso anno dalla Congregazione per la Dottrina della Fede, con il titolo Istruzione circa le preghiere per ottenere da Dio la guarigione. Ne presentiamo il testo che esamina gli aspetti propriamente dottrinali e le norme pratiche di attuazione delle preghiere di guarigione, liturgiche e non liturgiche.

Acquista il Quaderno