POTERE, DEMOCRAZIA, TRASPARENZA

Quaderno 3830

pag. 127

Anno 2010

Volume I

L’articolo studia il concetto di trasparenza, che è considerato inscindibile dalla prassi politica di un Governo democratico. Risale alle arti raffinate dei gabinetti reali nei quali era elaborata la politica al tempo dei Governi assolutisti. Mostra il progresso conseguito con la creazione dei regimi liberali e democratici. Conclude osservando che, da un lato, non sono state del tutto eliminate le antiche vessatorie pratiche di governo e, dall’altro, nei Governi democratici, la democrazia svolge, al servizio del potere politico, una funzione analoga, se non identica, a quella delle vecchie camarillas. Ma — come osserva il Catechismo della Chiesa Cattolica — «la menzogna è dannosa per ogni società, scalza la fiducia tra gli uomini e lacera il tessuto delle relazioni sociali».

Acquista il Quaderno