OCCIDENTE E MEDIO ORIENTE

Quaderno 3812

pag. 113

Anno 2009

Volume II

Il rapporto tra Occidente cristiano e Oriente islamico sul piano storico può essere articolato in tre momenti fondamentali. Il primo periodo è caratterizzato da un forte sentimento di «orgogliosa autosufficienza» da parte degli islamici circa il loro modello culturale. Il secondo segna il passaggio dalla «presunzione di autosufficienza» all’emulazione della cultura e dei costumi degli occidentali colonizzatori. Il terzo è quello più vicino a noi; in esso assistiamo a un rovesciamento di prospettive storico-culturali: allo spirito di imitazione della cultura europea si è andato progressivamente sostituendo un sentimento di rancore e di rigetto nei confronti dell’Occidente, avvertito prima come colonizzatore e successivamente come corruttore dei costumi e della vita sociale e religiosa.

Acquista il Quaderno