«MUNICH» DI STEVEN SPIELBERG

Quaderno 3738

pag. 580

Anno 2006

Volume I

Il film Munich di Spielberg, pur avendo le carte in regola per presentarsi come un prodotto spettacolare, non adotta la logica del cartone animato: tutti i buoni da una parte, tutti i cattivi dall’altra. Il film narra le imprese compiute da un commando «coperto» dei servizi segreti israeliani per uccidere alcuni capi dell’organizzazione terroristica «Settembre nero», responsabile della strage alle Olimpiadi di Monaco del 1972. Il capo del commando, giunto al termine della missione, si sente svuotato delle ragioni che lo avevano spinto ad accettare di compierla.

Acquista il Quaderno