L’«UTOPIA» CRISTIANA DI GIORGIO LA PIRA

Quaderno 3737

pag. 457

Anno 2006

Volume I

Sulla figura di La Pira (Pozzallo [Ragusa], 9 gennaio 1904 – Firenze, 5 novembre 1977), nel centenario della nascita si moltiplicarono i convegni e le pubblicazioni, mirando a rilanciarne l’eredità. In particolare nei tre ambiti in cui meglio brillò la sua «utopia» del Regnum Dei, che l’articolo ripercorre: il sindaco che privilegia gli ultimi e i lavoratori; le iniziative per favorire la pace nel mondo; e i tentativi di soluzione del conflitto nel Medio Oriente, per far riconciliare i popoli nati sotto la tenda di Abramo.

Acquista il Quaderno