L’ODIO, UN SENTIMENTO COMPLESSO E POTENTE

Quaderno 3976

pag. 349 - 362

Anno 2016

Volume I

L’odio è un tema sempre più al centro dell’attenzione della vita umana, sia individuale sia collettiva. Anche nelle società apparentemente evolute e civilizzate del XXI secolo un tale sentimento gode di grande interesse e attenzione nella vita ordinaria, dallo sport ai luoghi di ritrovo, alle appartenenze sociali, alla politica internazionale, come pure a livello domestico, dove esso si manifesta in maniera tanto silenziosa quanto tragica.

Da quando è stato oggetto di studio, l’odio si rivela essere una miscela variegata di sentimenti e atteggiamenti diversi, frutto della personalità, della storia e delle relazioni significative del soggetto.

Nell’articolo se ne rilevano le principali caratteristiche dal punto di vista filosofico, psicologico e politico-culturale, cercando di mettere in evidenza gli elementi alla base della sua possibile crescita e diffusione.

Acquista il Quaderno