LO STATO DI ATTUAZIONE DELLE NUOVE INFRASTRUTTURE SECONDO L’INDAGINE DELLA CORTE DEI CONTI

Quaderno 3718

pag. 386

Anno 2005

L’indagine ha avuto come oggetto la rilevazione dello stato di avanzamento delle 21 infrastrutture strategiche e delle 116 grandi opere previste dalla cosiddetta Legge-obiettivo. Dopo aver tentato di precisare lo stato dei lavori e del finanziamento delle varie opere, la Corte sottolinea come «l’esiguità delle risorse a disposizione avrebbe probabilmente richiesto una selezione del fabbisogno secondo obiettivi prioritari». Inoltre boccia i commissari ad acta, poiché «l’attività di tali Organi si è concentrata sui profili di mediazione tra i vari enti pubblici coinvolti nella concertazione».

Acquista il Quaderno