L’INDAGINE OCSE-PISA

Quaderno 3788

pag. 160

Anno 2008

Volume II

19 aprile 2008

L’Ocse promuove ogni tre anni un’indagine su una particolare area didattica tra gli studenti quindicenni di oltre 50 Paesi, volta a valutare e confrontare i risultati scolastici, tenendo conto soprattutto della capacità di utilizzare le conoscenze acquisite per risolvere i problemi quotidiani. L’Autore, esperto di problemi scolastici, espone i risultati dell’indagine 2006 sull’area scientifica, dove i finlandesi sono risultati i migliori e gli italiani hanno raggiunto complessivamente risultati modesti. Si rileva pure l’incidenza sulle prove delle condizioni socio-economiche degli studenti e della preparazione dei docenti, nonché l’attenzione mostrata dai giovani verso i problemi ambientali.

Acquista il Quaderno