L’INAUGURAZIONE DELL’ANNO GIUDIZIARIO DELLA CORTE DEI CONTI

Quaderno 3785

pag. 498

Anno 2008

Volume I

Lo scorso 5 febbraio ha preso l’avvio l’anno giudiziario della Corte dei Conti. Il presidente, dott. Lazzaro, ha rivendicato per la Corte il compito di conservare e tutelare l’unità, giuridica ed economica, della Repubblica nel processo di decentramento in atto. Attualmente si assiste alla crescita confusa di strutture, modelli amministrativi, conflitti irrisolti e così via. Il Presidente ha quindi ricordato uno dei fini principali della Corte: la costruzione di una solida rete di protezione della finanza pubblica. Ha quindi denunciato la cattiva gestione delle risorse e l’inadeguatezza della politica dei redditi nel settore pubblico. Sono necessarie perciò adeguate risorse finanziarie e umane, oltre che una migliore e più efficiente normativa, per abbreviare i tempi dei giudizi.

Acquista il Quaderno