L’EDUCAZIONE ALLO SGUARDO. UN INGRESSO NELLA MISERICORDIA

Quaderno 3984

pag. 563 - 576

Anno 2016

Volume II

La Bolla di indizione del Giubileo della Misericordia può essere considerata un invito a coltivare uno sguardo differente, attento alla verità delle cose e delle persone, scorgendo in tutto ciò la luce amorevole del Padre. Il Papa fa esplicito riferimento allo sguardo di Gesù, considerandolo la prima manifestazione della misericordia, capace di esprimere lo sguardo di Dio su ciascun essere umano.

Questo tema è un filo conduttore della vita di fede di Francesco, della sua vocazione alla vita religiosa e al sacerdozio, al punto da diventare il motto del suo episcopato e il motivo ispiratore del suo pontificato.

Nell’articolo si presentano gli aspetti complessi e molteplici di questo dono splendido, riconoscendo nell’educazione al vedere secondo il Vangelo l’ingresso nella misericordia del Padre offerta a ogni uomo e donna di buona volontà.

Acquista il Quaderno