LE SÈTTE IN ITALIA: UN PERICOLO E UNA SFIDA

Quaderno 3859

pag. 65

Anno 2011

Volume II

La cronaca esamina il fenomeno delle sètte e dei nuovi movimenti religiosi, molto attivi pure in Italia, nelle forme più diverse, e di cui anche le autorità civili si occupano attivamente. Oltre alle sètte che si rifanno a religioni tradizionali, ci sono quelle ispirate all’occultismo, al satanismo ecc. con una miriade di raggruppamenti. In Italia manca uno strumento legislativo apposito, per combattere il reclutamento delle vittime da parte delle sètte, anche per la difficoltà di indicare con precisione un reato specifico che non rientri in quelli già previsti dal codice penale. Un compito fondamentale nella prevenzione è affidato all’educazione e alle varie associazioni nate per dare assistenza, che hanno pure organizzato vari convegni sul tema.

Acquista il Quaderno