LE MIGRAZIONI NEL MONDO

Quaderno 3874

pag. 351

Anno 2011

Volume IV

L’articolo prende lo spunto dalle statistiche in materia di migrazioni internazionali verso i Paesi ricchi, pubblicate dall’Ocse e, in Italia, dal Censis. Si riportano i dati relativi alle migrazioni regolari, sottolineando che quelle irregolari, che tanto allarmano l’opinione pubblica, sono un fatto marginale. Le migrazioni hanno sempre accompagnato la storia umana, ma hanno assunto nuove caratteristiche negli ultimi decenni, coinvolgendo nuovi Paesi di arrivo, come l’Italia. Sono un fenomeno umano che va adeguatamente affrontato e regolato, senza limitarsi a una impossibile politica di respingimenti. Per indicare la posizione della Chiesa in materia, si riporta infine un’intervista con l’arcivescovo Antonio Maria Vegliò, responsabile del dicastero della Santa Sede per i migranti.

Acquista il Quaderno