LE INGERENZE DELLA CHIESA

Quaderno 3762

pag. 531

Anno 2007

Volume I

Il testo affronta il tema assai dibattuto e controverso della ingerenza della Chiesa nella vita politica italiana e nega valore all’assunto laicista alla luce di quanto insegna il Vaticano II nella Gaudium et spes (nn. 76 e 43). La Chiesa gerarchica non può rinunciare a pronunciarsi, cedendo al ricatto che, così facendo, compie interventi politici su temi, ad esempio, quali la sacralità della vita umana con il corollario essenziale che essa dev’essere rispettata dal suo concepimento fino al suo termine naturale o il valore della famiglia fondata sul matrimonio, valore che sarebbe inevitabilmente indebolito o compromesso dal riconoscimento di altre forme di unione.

Acquista il Quaderno