LE ELEZIONI POLITICHE IN SLOVENIA

Quaderno 3810

pag. 605

Anno 2009

Volume I

La presidenza slovena dell’Ue (1° semestre 2008) e le elezioni politiche (settembre 2008) offrono l’occasione per presentare la situazione politica ed economica della Repubblica Slovena. Dopo la proclamazione dell’indipendenza (25 giugno 1991), nel 2004 il Paese è entrato a far parte della Nato (29 marzo) e dell’Ue (1° maggio). Con le ultime elezioni (21 settembre 2008) alla coalizione di centro-destra è succeduta al governo la coalizione di centro-sinistra, mentre i due partiti «cattolici» non sono entrati nel Parlamento. Buoni progressi in campo economico si erano ottenuti negli anni precedenti, prima dell’attuale crisi globale. L’Autore, che risiede a Lubiana, è coordinatore dell’apostolato sociale dei gesuiti per l’Europa Orientale.

Acquista il Quaderno