LE ELEZIONI POLITICHE IN ALBANIA

Quaderno 3727

pag. 75

Anno 2005

Volume IV

La cronaca ripercorre le vicende politiche dell’Albania dal secondo dopoguerra alle recenti elezioni parlamentari. Sotto il regime comunista di E. Hoxha e di R. Alia l’Albania era caduta in una grave recessione. Dopo il 1989 prese avvio un’evoluzione verso la democrazia, con l’alternanza al potere del Partito Democratico di S. Berisha e del Partito Socialista (ex comunista). La grave situazione economica e la corruzione nella pubblica amministrazione creavano grandi tensioni; ma la situazione incominciò a migliorare dopo la guerra nel Kosovo. Dopo otto anni di Governo delle sinistre, con le elezioni dello scorso 3 luglio è ritornato al potere S. Berisha, che ha annunciato riforme sociali e una decisa lotta alla corruzione.

Acquista il Quaderno