LE ELEZIONI PARLAMENTARI IN EGITTO E IN IRAQ

Quaderno 3735

pag. 293

Anno 2006

Volume I

Nei mesi di novembre e dicembre scorsi si sono svolte in Egitto e in Iraq le elezioni parlamentari, molto importanti per diversi motivi. Nonostante gli episodi di violenza durante le due campagne elettorali, lo svolgimento delle votazioni è stato in complesso regolare. Tuttavia la situazione nel Medio Oriente rimane precaria, sia per l’inatteso progresso dei Fratelli Musulmani in Egitto, sia per la difficoltà di accordi tra le diverse etnie in Iraq. L’Autore è professore di Missiologia all’Università Gregoriana (Roma).

Acquista il Quaderno