L’AVVENIRE DEI CRISTIANI IN MEDIO ORIENTE. UNA PROSPETTIVA DALLA TERRA SANTA

Quaderno 3949

pag. 56

Anno 2015

Volume I

La situazione dei cristiani in Medio Oriente è segnata dalla paura. Questa però non può essere l’ultima parola. Di fronte alle paure che i cristiani continueranno a provare finché il Medio Oriente sarà scosso dall’instabilità e dal caos, l’unico antidoto è la fede. D’altra parte, il rinnovamento della fede passa attraverso l’impegno in un dialogo con i musulmani (e con gli ebrei sul territorio israelo-palestinese), nel richiamo autentico e onesto al rispetto reciproco e in un lavoro condiviso al fine di costruire una società libera dall’oppressione, dall’ignoranza e dalla paura.

Acquista il Quaderno