L’ATTIVITÀ DELLA CONSOB

Quaderno 3725

pag. 421

Anno 2005

Volume III

Il presidente della Commissione Nazionale sulle Società e la Borsa, Lamberto Cardia, lo scorso 15 luglio ha illustrato a Milano la recente attività di tale organismo. Egli ha messo in evidenza l’«intensificazione straordinaria» dell’attività di vigilanza compiuta, anche per i vistosi casi di crisi che ha dovuto affrontare, come quelli della Cirio, della Parmalat e delle obbligazioni argentine. Cardia ha auspicato la sollecita approvazione del disegno di legge sulla tutela del risparmio, che, nonostante l’urgenza, giace ancora in Parlamento. La cronaca auspica un aumento dei poteri e degli strumenti della Commissione, ispirandosi alla simile Autorità federale statunitense, la Securities and Exchange Commission. Infine tutti si augurano che l’attuale momento di stasi dell’economia italiana, e quindi anche della finanza, possa essere superato al più presto con il concorso di tutte le componenti della società italiana.

Acquista il Quaderno