«LAS ACACIAS», UN FILM DI PABLO GIORGELLI

Quaderno 3926

pag. 220

Anno 2014

Volume I

Vincitore di numerosi premi in diversi Festival internazionali, giunge sugli schermi italiani Las Acacias, lungometraggio di esordio di un giovane regista argentino, Pablo Giorgelli, che narra una storia minima, piena di sfumature aderenti alla situazione di gente semplice, che vive ai piedi della scala sociale e cela la ricchezza della propria realtà interiore sotto una scorza ruvida e il riserbo suggerito da una naturale timidezza. Il cognome del regista lascia intuire l’origine italiana della sua famiglia e rende plausibile il riferimento a un cinema attento a ciò che si nasconde, o si manifesta, nelle pieghe più riposte della condizione umana, come fu il cinema italiano del dopoguerra, da Rossellini a De Sica, da Zavattini al primo Fellini.

Acquista il Quaderno