L’ARTE ALLA 51° BIENNALE DI VENEZIA

Quaderno 3729

pag. 251

Anno 2005

Volume IV

La 51a Biennale d’Arte di Venezia è presentata nelle sue quattro sezioni: il Padiglione Italia, che offre un confronto fra artisti del sec. XX e contemporanei; i 30 Padiglioni nazionali nei Giardini, dove gli artisti puntano a provocare moti affettivi o psicologici; le 42 postazioni esterne, con i contributi di altre nazioni; e infine l’esposizione dell’Arsenale, con larga partecipazione femminile. Le opere esposte non sono soltanto pitture e sculture, ma anche filmati e installazioni in video, di cui si sottolinea il fascino sui giovani artisti. Questa Biennale, nel suo allestimento pluralistico, rappresenta un modo nuovo di vedere il mondo con gli occhi dell’arte. L’Autore è professore di Teologia pastorale e di Sociologia religiosa alla Facoltà Teologica di Francoforte sul Meno (Germania).

Acquista il Quaderno