L’AGGRESSIVITÀ: UN MALE DA EVITARE O UN AIUTO PER LA VITA?

Quaderno 3897

pag. 213

Anno 2012

Volume IV

L’aggressività presenta uno spettro di sentimenti molto diversi ma estremamente collegati tra loro, come la rabbia e la tristezza. Esse vengono talvolta considerate moralmente negative, da eliminare o ignorare, mentre sono un aiuto prezioso per la vita umana. Entrambe hanno infatti a che fare con la dimensione della speranza e della giustizia, indispensabili per la vita umana. L’articolo ne esamina soprattutto l’aspetto psicologico e la loro possibile ricaduta sulla vita spirituale, mettendo in guardia dal pericolo, oggi molto in voga, di confondere l’esperienza cristiana con la ricerca del benessere.

Acquista il Quaderno