LA TEORIA CLASSICA DEL CALIFFATO O DELL’IMAMATO SUNNITA

Quaderno 3962

pag. 109

Anno 2015

Volume III

25.07.2015

La creazione di un preteso «califfato» fatta di recente da al-Baghdadi, capo carismatico di guerriglieri e terroristi che hanno occupato una parte dei territori siro-iracheni, risulta utopistica e strumentale, in ogni caso non in linea con la tradizione sunnita sulla legittimazione del califfato, il cui titolare, tra l’altro, deve essere qurayshita. Questa prospettiva non ha nessuna possibilità di guadagnare il consenso del mondo sunnita, sebbene molti giovani, anche europei, siano stati conquistati dalla propaganda fondamentalista. In questo articolo si tratta sia delle vicende storiche del califfato/imamato (fondato dopo la morte di Maometto), sia della dottrina classica di questo istituto giuridico, certamente uno dei più interessanti creati dal pensiero politico islamico.

Acquista il Quaderno