«LA STANZA DEL FIGLIO» DI NANNI MORETTI

Quaderno 3629

pag. 401

Anno 2001

Volume III

Il fortunato film di Nanni Moretti, La stanza del figlio, vincitore della Palma d’oro all’ultimo festival di Cannes e di tanti altri premi, mette in scena una famiglia, apparentemente felice, colpita dalla morte improvvisa di uno dei suoi componenti. La dolorosa situazione nella quale i personaggi vengono a trovarsi fornisce un’occasione per riflettere sulla mancanza di valori, percepibile in una società, come la nostra, protesa nella corsa verso il possesso di beni materiali, che genera superficialità nei rapporti tra le persone, impedisce di raggiungere la sincerità verso se stessi e nei confronti degli altri, favorisce l’insorgere di forme nuove e sempre più sofisticate di egoismo.

Acquista il Quaderno