LA SITUAZIONE ITALIANA VISTA DAL CARDINALE ANGELO BAGNASCO

Quaderno 3880

pag. 385

Anno 2012

Volume I

Il 23 gennaio 2012 si sono aperti i lavori del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana con la Prolusione del presidente, card. Angelo Bagnasco. Egli ha presentato un ampio scenario della situazione del nostro Paese, sia ecclesiale e di fede, sia soprattutto della crisi in corso e dei cambiamenti in atto, anche con il nuovo Governo. Ha sottolineato il primato della politica sull’economia e la responsabilità dei politici, incapaci di effettuare in prima persona le riforme necessarie. Più che fare un elenco dei mali esistenti, ne ha indicato le cause e ha cercato di dare un messaggio di speranza a un’Italia disorientata, ma in cui si trovano molte realtà positive, e nella quale la Chiesa ha responsabilità e compiti da svolgere.

Acquista il Quaderno