LA RIFORMA DEL MODELLO CONTRATTUALE

Quaderno 3800

pag. 181

Anno 2008

Volume IV

La cronaca esamina le posizioni della Confindustria e dei sindacati nella trattativa sulla riforma della procedura destinata a scrivere i nuovi contratti di categoria. Mentre la Cgil per ora ha dichiarato chiuso il confronto perché giudica negativamente i risultati conseguiti, pur non abbandonando il tavolo delle trattative, Cisl e Uil si dicono pronte a firmare in tempi brevi l’accordo. Infine dalle dichiarazioni della Confindustria e del ministro Sacconi emerge la prospettiva di un diverso ruolo del sindacato, sul quale è opportuno riflettere.

Acquista il Quaderno