LA RELAZIONE DEL PROCURATORE GENERALE PRESSO LA CASSAZIONE SULLO STATO DELLA GIUSTIZIA

Quaderno 3639

pag. 284

Anno 2002

Volume I

Il Procuratore Favara, anziché entrare nel merito delle diatribe in corso sul tema della giustizia, ha preso nettamente posizione a favore delle esigenze dei cittadini, i quali attendono un processo efficiente, veritiero e in tempi non biblici. Infatti la durata ragionevole dei processi e i modi per realizzarla è stata un po’ il filo rosso di tutta la relazione. Infine la cronaca fa propria la proposta di sospendere i procedimenti nei confronti del Presidente del Consiglio finché rimane in carica, per rendere il panorama istituzionale meno conflittuale.

Acquista il Quaderno