LA RADIO VATICANA E LA MULTIMEDIALITÀ

Quaderno 3927

pag. 299

Anno 2014

Volume I

In oltre 80 anni di servizio, la Radio Vaticana (Rv) è diventata «un ambiente» che riflette bene l’universalità della Chiesa e cerca di fare da «ponte» tra il Papa/Santa Sede e le società e le Chiese particolari in tutti i continenti. Con lo sviluppo delle nuove tecnologie, essa è diventata una emittente multimediale. Oggi i programmi della Rv vengono ritrasmessi da più di mille radio cattoliche, sia diocesane sia del servizio pubblico. Inoltre, le informazioni fornite dal sito web della Rv costituiscono il «menabò» delle notizie sulla Santa Sede e sulla Chiesa universale dei media cattolici di tutto il mondo e dei siti Internet delle numerose Conferenze episcopali, delle diocesi e, in alcuni Paesi, anche delle parrocchie. La stretta collaborazione della Rv con il Centro Televisivo Vaticano e con altri mezzi di comunicazione vaticani rispecchia questa multimedialità e contribuisce all’efficacia della missione universale.

Acquista il Quaderno