LA PAURA. UN SENTIMENTO POTENTE E SEMPRE ATTUALE

Quaderno 3887

pag. 438

Anno 2012

Volume II

La paura è un sentimento sempre attuale e potente, capace di ricomprendere gli aspetti più diversi della vita umana, a livello culturale, psicologico, economico, politico e religioso. Si registra in proposito uno strano paradosso: la ricerca eccessiva di sicurezza, propria delle nostre società, non elimina la paura, ma contribuisce a incentivarla. L’elemento del rischio, e di conseguenza della fiducia, è una componente essenziale della vita umana. Quando questo elemento è disatteso, viene a cadere la dimensione stessa della progettualità e della speranza. La paura si vince decidendosi per qualcosa che vale, animati dal desiderio di una vita piena, degna di essere vissuta.

Acquista il Quaderno