LA MODERNITÀ DEL CONCILIO DI TRENTO

Quaderno 3879

pag. 219

Anno 2012

Volume I

L’articolo riscopre il valore del Concilio di Trento. Esso rappresenta un evento che ha segnato in modo determinante la storia della Chiesa. E non solo per le polemiche con i riformati e le controversie che si sono irrigidite per secoli, ma soprattutto per la libertà e la passione con cui vi sono stati affrontati i temi e i dibattiti conciliari. Dopo aver chiarito il concetto di «modernità», si considerano alcuni temi importanti trattati nel Concilio, quali la cura pastorale dei fedeli, la formazione del clero, i sacramenti, in particolare il matrimonio. L’Autore è professore di Storia del cristianesimo all’Università «La Sapienza» di Roma.

Acquista il Quaderno