«LA MIA VITA É UNA BELLA FAVOLA». HANS CHRISTIAN ANDERSEN

Quaderno 3716

pag. 112

Anno 2005

Volume II

In occasione del bicentenario della nascita di Andersen, l’articolo ripercorre la «favola» della sua vita per rintracciare i temi essenziali e ispiratori della sua poetica. In realtà, le Fiabe — che lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo — non soltanto costituiscono un’opera letteraria di alto livello, ma sono anche sorrette da «idee profonde» quali la superiorità del bene sul male, la banalità di quest’ultimo, la realtà e la bontà di Dio, la natura considerata il «grande tempio» di Dio, il valore e la forza della fede, la grandezza dell’uomo. Per tutto ciò Andersen resta un autore attuale, a livello universale.

Acquista il Quaderno