LA GUARDIA SVIZZERA PONTIFICIA (1506-2006)

Quaderno 3737

pag. 486

Anno 2006

Volume I

Cinquecento anni di servizio fedele al Papa e alla Chiesa. Qualificando con questa nota di merito la storia della Guardia Svizzera Pontificia, se ne evocano l’atto di fondazione di Giulio II (22 gennaio 1506) e le alterne vicende vissute dalla «compagnia» dei soldati svizzeri, sempre fedele al proprio servizio anche nei momenti difficili vissuti dal Papato. Si ricorda in particolare il 6 maggio 1527, quando col «sacco di Roma» morirono 147 guardie in difesa del Papa. In tale giorno, anche oggi, le nuove reclute fanno il giuramento. Si informa, infine, sulle molte iniziative programmate per il giubileo plurisecolare dei «soldati del Papa».

Acquista il Quaderno