LA FRONTIERA COME UN PONTE

La sfida delle migrazioni in America Latina e nei Caraibi

Mauricio García Durán - Gina Paola Sánchez González

Quaderno 3995

pag. 464 - 471

Anno 2016

Volume IV

La questione delle migrazioni si sta imponendo come una sfida globale. Uno dei quadranti del mondo che può servire da punto di osservazione, a parte il Mediterraneo, è quello dell’America Latina e dei Caraibi.

Alla frontiera tra Messico e Usa, a quella tra Haiti e Repubblica Dominicana come al confine tra Venezuela e Colombia, il dato comune è la sempre maggiore libertà di movimento di merci e capitali a fronte di una sempre più limitata e drammatica possibilità di spostamento delle persone. Una contraddizione che rafforza proprio le cause dei flussi migratori. Non è forse tempo di pensare i confini come ponti che creano interazioni, piuttosto che come frontiere che separano?

Acquista il Quaderno