LA FILOSOFIA DELL’AZIONE DI BLONDEL E L’AGIRE DI PAPA FRANCESCO

Quaderno 3969

pag. 216 - 233

Anno 2015

Volume IV

Tra la filosofia dell’azione di Blondel e l’azione pastorale di Papa Francesco esistono notevoli coincidenze, probabilmente perché entrambi attingono agli Esercizi Spirituali di sant’Ignazio di Loyola. Tuttavia non sono da escludere nessi indiretti tra i due, per esempio, tramite la relazione tra Gaston Fessard (che ha subìto la netta influenza di Blondel) e Miguel Ángel Fiorito, molto apprezzato da Bergoglio.

L’articolo s’incentra dapprima sulle convergenze riguardo all’azione; poi si affrontano le coincidenze fra i due autori rispetto al superamento dei conflitti esistenziali e sociali. Infine, si studia il parallelismo tra la «logica dell’amore», nominata e applicata dal Papa, e la «logica della vita morale» blondeliana, incentrata sulla carità.

Acquista il Quaderno