LA FAMIGLIA, LUOGO DI EDUCAZIONE ALLA FEDE SECONDO LA BIBBIA

Quaderno 3943

pag. 49

Anno 2014

Volume IV

L’articolo considera il ruolo della famiglia nell’educare alla fede nell’Antico Testamento, riferendosi a testi storici e sapienziali. Descrive ampiamente la famiglia secondo il Nuovo Testamento, e conclude che la situazione è diversa rispetto all’Antico Testamento: il Vangelo si rivolge a persone adulte, è un invito alla conversione, e la formazione dei nuovi credenti avviene essenzialmente nelle assemblee liturgiche. Ma quando nei secoli successivi la pratica del battesimo dei bambini sarà generalizzata, allora si riprodurrà una situazione molto simile a quella del popolo ebraico. 

Acquista il Quaderno