LA DOTTRINA RELIGIOSA SCIITA

Quaderno 3975

pag. 227 - 241

Anno 2016

Volume I

Gli sciiti costituiscono una delle principali ramificazioni dell’islam. Essi al loro interno si suddividono in diverse osservanze (imamiti, ismailiti, drusi ecc.), ma sono tutti concordi nel sostenere il diritto della famiglia del profeta alla guida religiosa e politica della comunità.

In questo articolo si fa riferimento soprattutto allo sciismo duodecimano (presente soprattutto in Iran), che è quello più diffuso. Esso professa una dottrina che nella sostanza non differisce molto da quella sunnita, se non nella concezione dell’imamato. La recente fondazione di un presunto «califfato» in territorio siro-iracheno ha riacceso in modo inaspettato l’antica rivalità tra le due grandi confessioni islamiche. Ma in nessun caso, come ha detto Papa Francesco, è lecito invocare il nome di Dio per uccidere o giustificare rivalità tra religioni, popoli e nazioni.

Acquista il Quaderno